Comunicati stampa

29 Aprile 2020

DOMANDA BUONI SPESA CON UTILIZZO FONDI REGIONALI

Da oggi e fino al 13 maggio 2020 alle ore 14:00 è possibile inoltrare domanda SOLO TELEMATICAMENTE, accedendo al link riportato di seguito, per:

  1. L’acquisto di beni alimentari e di prima necessità presso le locali attività commerciali aderenti all’iniziativa;
  2.  L’acquisto di medicinali presso le farmacie aderenti all’iniziativa; ELENCO FARMACIE ADERENTI

 POSSONO FARE DOMANDA:

  •  i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico previa autocertificazione soggetta a successive verifiche che ne attestino lo stato di necessità.
  • residenti e/o domiciliati nel Comune di Isola del Liri;
  • i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea devono essere in possesso di un permesso di soggiorno in corso di validità (anche in scadenza nel periodo 31 gennaio 2020 e 15 aprile 2020 in quanto prorogato a norma vigente fino al 15 giugno 2020);

 

NON POSSONO FARE DOMANDA:

a) I CITTADINI GIA’ beneficiari di altre forme di sostegno al reddito e alla povertà erogate da Enti pubblici (es. reddito di cittadinanza/ pensione di cittadinanza, pensione/ pensione sociale/ pensione di reversibilità etc.) ad esclusione di quelle previste dalle norme relative al contenimento della epidemia da Codiv-19.
b)  I CITTADINI percettori di reddito da lavoro dipendente.
c)  I CITTADINI CHE HANNO GIA’ presentato domanda di attribuzione di buoni alimentari a valere sui fondi dell’Ordinanza n. 658 del 29.03.2020 della Protezione civile con assegnazione degli stessi.
d)  Coloro che hanno avuto i buoni alimentari a valere sui fondi dell’Ordinanza della Protezione Civile potranno fare domanda SOLO per l’acquisto dei medicinali.

L’erogazione del contributo economico avverrà nei limiti dei fondi disponibili.

Al fine di armonizzare il valore del buono già erogato con i Fondi dello Stato attribuiti con l’Ordinanza n. 658 del 29.03.2020 anche in coordinamento con precedenti criteri adottati con Delibera di Giunta Comunale n. 29 del 30.03.2020 con i Fondi Regionali il valore  del buono spesa a valere sui Fondi Regionali, secondo la Delibera di Giunta Comunale n. 36 del 27.04.2020, è così determinato:

NUMERO COMPONENTI NUCLEO FAMILIARE IMPORTO BUONO SPESA
1 € 80,00
2 € 160,00
3 € 240,00
4 € 320,00
5 € 400,00

 

Le spese per medicinali sono riconosciute con riguardo alla situazione di disagio economico fino ad un massimo di 100 €/mese esclusivamente previa prescrizione medica ed indicazione della farmacia da utilizzare per l’acquisto dei farmaci inviata via mail a contributofarmaci@comune.isoladelliri.fr.it.

I Buoni Spesa farmaceutici possono essere utilizzati per l’acquisto dei farmaci la cui spesa non è coperta dal SSN e per il pagamento del ticket.

Non potrà essere riconosciuto ai soggetti che beneficiano di esenzione totale.

I Buoni Spesa e il contributo per l’acquisto dei farmaci, per la diversa natura degli acquisti cui sono destinati, non debbono considerarsi alternativi e possono cumularsi.

Le domande saranno evase secondo l’ordine di arrivo e i buoni concessi sino a concorrenza dei fondi disponibili.

Al fine di raggiungere il maggior numero di soggetti possibile ed esseri celeri nell’espletamento della relativa istruttoria al fine di erogare i benefici di cui trattasi, l’avviso pubblico per l’utilizzo delle somme assegnate dalla Regione Lazio avrà una prima durata di n. 15 giorni in cui sarà possibile presentare le istanze da parte dei cittadini, con possibilità di riapertura dei termini di ulteriori 15 giorni in caso di residuo delle somme.

Dopo tali termini se ci saranno ancora somme residue si procederà ad effettuare una graduatoria attingendo alle domande già presentate per l’attribuzione dei buoni spesa a valere sulle somme attribuite a questo Ente dall’Ordinanza n. 658 del 29.03.2020 con i seguenti criteri:

– in via prioritaria attingendo ai nuclei familiari già in carico ai servizi sociali;

– tenendo in considerazione ulteriori situazioni di disagio economico accertate dall’Ufficio Servizi Sociali;

– in subordine considerando la famiglia con presenza di più figli minori;

– famiglie con presenza di diversamente abili;

-famiglie con minor reddito ISEE.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di disporre controlli sulle dichiarazioni presentate dai richiedenti. In caso di falsa dichiarazione procederà al recupero del beneficio indebitamente percepito e a darne comunicazione all’Autorità Giudiziaria competente in materia di dichiarazioni mendaci.

DOMANDA BUONI SPESA CON UTILIZZO FONDI REGIONALI

Ultimi articoli

In Evidenza 7 Agosto 2020

Iscrizioni asilo nido comunale

consultate il link

In Evidenza 7 Agosto 2020

Interruzione idrica il 10 agosto

Interessata la zona di Capitino.

torna all'inizio del contenuto