In Evidenza

28 Agosto 2020

Divieto somministrazione bevande a minorenni

Con Ordinanza n. 99 del 28.08.2020 il sindaco Massimiliano Quadrini, vieta la vendita, somministrazione, detenzione e consumo di bevande alcoliche e superalcoliche ai minori di anni 18.

Tale divieto vale anche quando la somministrazione avviene tramite distributori automatici dotati di sistema di lettura automatica di documenti con i dati anagrafici degli utilizzatori o, in alternativa, qualora non sia presente sul posto, in maniera continuativa, apposito personale che possa effettuare i controlli. Il divieto si estende a tutte le miscele di bevande contenenti alcolici anche in quantità limitata o diluita. Gli esercenti sono incaricati di informare la clientela su tali divieti, attraverso l’apposizione di avvisi o cartelli posizionati all’ingresso degli esercizi stessi. Chiunque violi tale ordinanza è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria da 250,00 a 1.000,00 euro. Se il fatto è commesso più di una volta si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 500,00 a 2.000,00 euro con la sospensione dell’attività da quindici giorni a tre mesi.

Se un minore manifesta ubriachezza, oltre ad informare i genitori o chi ne esercita la potestà, si trasmette la documentazione al Sindaco che, accertata la situazione, può decidere di attivare un  servizio di supporto specifico.

Divieto somministrazione bevande a minorenni

Ultimi articoli

In Evidenza 25 Settembre 2020

Attivato Coc per allerta meteo

Sede presso il Comando della Polizia Locale

In Evidenza 25 Settembre 2020

Consiglio Comunale 01.10.2020

Ore 18.00 in diretta streaming

In Evidenza 21 Settembre 2020

Risultati Referendum ad Isola del Liri

Risultati definitivi in città

torna all'inizio del contenuto