Conclusione dell’Isola del Liri Blues & Jazz Festival

Print Friendly, PDF & Email

Con lo straordinario concerto della ITALIAN WEST SIDE BIG BAND si chiude la edizione 2018 di ISOLA DEL LIRI BLUES & JAZZ FESTIVAL.

Piazza Boncompagni si conferma la piazza della musica, la piazza del blues e del jazz, nel solco di una lunga tradizione e del gemellaggio con la città di New Orleans.

Un festival che non è in concorrenza e in competizione con nessuno, e che si pone semplicemente come il contenitore delle enormi potenzialità musicali e culturali del nostro territorio, dei nostri giovani e dei nostri artisti, a partire dalla collaborazione ormai avviata e consolidata con il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone, da sempre all’avanguardia nella musica jazz in Italia.

Lasciamo volentieri le polemiche a chi vive di risentimenti personali e politici: non ci interessano e non abbiamo tempo da perdere.

Noi preferiamo guardare al futuro dei nostri giovani, del nostro territorio, della nostra città.

Abbiamo liberato e conquistato spazi urbani dedicati alla nuova economia dell’intrattenimento e della ristorazione di qualità; a uno sviluppo sostenibile fatto di musica, di arte, di artigianato, di turismo, di accoglienza, di aree pedonali e fruibili in piena armonia con il nostro fiume e le nostre Cascate.

Continueremo su questa strada, senza alcuna chiusura ed anzi chiedendo il sostegno di idee e di collaborazione a tutti e a ciascuno.

 

Isola del Liri, 18.07.2018

 

Assessore alla Cultura

Lucio Marziale